Comunicazioni

Privacy – tutela delle comunicazioni con lo studio

Gentile Cliente,
con l’entrata in vigore del GDPR, lo Studio ha adottato tutte le precauzioni necessarie per garantire la massima tutela nella gestione dei dati raccolti e trattati.

A tal fine, abbiamo potenziato le protezioni tecniche ed organizzative dell’area riservata del portale così da garantire la massima tutela dei documenti pubblicati.

Le comunicazioni via e-mail non godono invece dello stesso livello di sicurezza.

Da parte nostra, sempre nell’ottica di garantire la massima sicurezza e riservatezza possibile, Vi abbiamo chiesto di fornirci i recapiti dei destinatari a cui inviare i vari documenti e poniamo la massima attenzione ai singoli inoltri effettuati.

Tuttavia, qualora desideraste che alcuni documenti (file delle retribuzioni nette, bilanci, dichiarazioni dei redditi, ecc) siano trasmessi via mail anziché tramite portale o a mezzo cartaceo, potreste decidere di assicurarvi la massima protezione chiedendoci di adottare un sistema di criptazione con la relativa password da concordare.

Qualora desideraste adottare questa modalità, vi preghiamo di inviarci una comunicazione via pec al nostro indirizzo ti.li1550537643amlag1550537643el@it1550537643aicos1550537643saeiz1550537643zopoi1550537643duts1550537643 con l’elenco dei documenti da criptare e la relativa password (da creare nel rispetto delle regole base di sicurezza). In alternativa alla pec, potete recapitarci le informazioni richieste anche in formato cartaceo, purchè in busta chiusa e con raccomandata.

In assenza di una vostra specifica indicazione, continueremo a gestire la corrispondenza con le consuete modalità.

Ultime news

Eventi

Il welfare che innova: le nuove opportunità per aziende e dipendenti

Abbiamo organizzato un evento GRATUITO per dare la possibilità a tutte le aziende di potersi orientare con facilità nel mondo del welfare

Vai alla news
Informative

Legge di bilancio in sintesi | info n. 9/2019

Riportiamo una sintesi dei contenuti della Legge di bilancio 2019, che riprenderemo nello specifico per gli approfondimenti più opportuni

Vai alla news
Informative

Tassazione IRPEF reddito lavoro dipendente, conguaglio | info n. 4/2019

Il conguaglio di fine anno viene spesso percepito come un disagio per il lavoratore. Proponiamo un sistema di tassazione alternativo, che equilibra le trattenute in corso d’anno riducendo il conguaglio

Vai alla news