Informative

Progetto alternanza scuola-lavoro

Nell’intento di favorire la formazione professionale di studenti che frequentano le scuole superiori, Vi proponiamo l’adesione al progetto di alternanza scuola-lavoro accogliendo un ragazzo che frequenta la terza superiore nel periodo dal 8 al 19 febbraio.

Il progetto proposto dall’ITSOS (Istituto Tecnico con sede a Cernusco sul Naviglio), riguarda ragazzi che frequentano la classe terza con indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing e consiste nella realizzazione di percorsi progettati, verificati e valutati sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica, sulla base di apposite convenzioni con le imprese che si rendono disponibili.

Durante lo stage gli studenti possono svolgere le seguenti attività:

· compilare e analizzare documenti aziendali semplici (documenti di trasporto, fatture, assegni, cambiali, Ri.Ba., distinte di versamento, ordini di bonifico ecc.);

· effettuare semplici registrazioni contabili mediante strumenti informatici;

· archiviare i documenti aziendali.

Il responsabile di riferimento è la prof.ssa Cinzia Mandelli e può essere contattata entro fine mese via mail al seguente indirizzo:

ti.ei1566149284rucei1566149284ram-s1566149284osti@1566149284illed1566149284nam.a1566149284iznic1566149284

Crediamo sia una opportunità che permette ai ragazzi di avvicinarsi al mondo del lavoro e alle imprese di beneficiare di una mano in più, che fa quasi sempre comodo in ogni realtà aziendale.

Ultime news

Comunicazioni

Lo studio sarà chiuso per ferie dal 8 al 25

L’area fiscale dello studio riaprirà il 2 settembre

Vai alla news
Informative

Definiti i termini di emissione della fattura elettronica | info n. 33/2019

A partire dall’1 luglio 2019 la fattura può essere emessa e inviata allo SDI entro dodici giorni dall’effettuazione dell’operazione

Vai alla news
Informative

Versamento imposte e contributi prorogato al 30 settembre | info n. 32/2019

E’ confermata la proroga dei versamenti al 30 settembre ed è estesa a tutti i versamenti risultanti dalle dichiarazioni, inclusi minimi e forfettari

Vai alla news